IL SUCCESSO DI MISANO CLASSIC WEEKEND APRE UNA NUOVA PROSPETTIVA PER MWC: LA NASCITA DI UN LABORATORIO PERMANENTE CHE ALIMENTI LA CULTURA DEL MOTORSPORT ROMAGNOLO

Misano World Circuit, 7 ottobre 2018 – Continua a crescere Misano Classic Weekend, la manifestazione dedicata alle moto d’epoca che in pista e nel paddock ritrovano il loro meritato protagonismo per la gioia di appassionati e collezionisti e che si è chiusa oggi con quasi 8.000 visitatori.

Una crescita che determina anche un nuovo orizzonte per l’evento firmato da Misano World Circuit e organizzato in collaborazione con la Federazione Motociclistica Italiana, giunto alla sesta edizione e ormai di profilo internazionale. In pista tutte le classi, ma anche il Trofeo Simoncelli Minimoto, a testimonianza di una passione che abbraccia tutte le età.

“L’autodromo – commenta Andra Albani, Managing Director di MWC – è stabilmente nell’elite degli impianti mondiali per quantità e qualità degli eventi internazionali. Ora vogliamo aggiungere un’ulteriore prospettiva, che proprio questa manifestazione di chiusura di un 2018 di grande soddisfazione. Il territorio esprime campioni, team, tecnologia ed eventi che gemmano da una cultura sportiva profonda e storicamente generosa di nuovi talenti. Vogliamo che MWC diventi un laboratorio permanente che insieme recuperi la memoria di chi ha generato questa ricchezza culturale e sociale, ma che si impegni anche ad alimentarla e rinnovarla. Sentiamo questa responsabilità per il ruolo che svolgiamo e ci impegneremo per proporre nuovi appuntamenti in questa appassionante e nuova prospettiva”.

A far da apripista al ‘laboratorio culturale del motorsport romagnolo’ i tantissimi gli eventi accaduti a MWC nel weekend.

Nessuno ha voluto mancare l’omaggio al Paso, campione riminese protagonista di sfide epiche sui circuiti cittadini negli anni ’70 e scomparso a Monza insieme a Jarno Saarinen. La mostra Renzo Pasolini. Dal 1938 moto e leggende del motociclismo, arricchita oltre che dalle moto del ‘Paso’ anche da quelle dei suoi storici avversari, ha reso ulteriore omaggio e rievocato un ricordo indelebile nell’ottantesimo anniversario dalla nascita del pilota.

E’ stato presentato il nuovo AutoGiro d’Italia, in partenza il 29 maggio 2019 da Roma e arrivo sempre nella Capitale il 1° giugno dopo sei tappe. In gara cento equipaggi con tutti i prestigiosi marchi automobilistici e le auto dovranno avere minimo 30 anni (20 per le auto di interesse storico). Anche il 30° MotoGiro d’Italia si avvierà e terminerà a Roma (26 maggio – 1° giugno) dopo sei tappe e 1500 km.

In anteprima per il pubblico di Misano anche il volume illustrato ROAD MAP. Il leggendario Giro del Mondo di Tartarini e Monetti su Ducati 175 (prodotto da POPCult e edito da LullaBit) proprio nel 60° anniversario del ritorno a Bologna dei due giovani bolognesi reduci dall’impresa compiuta in sella alle Ducati 175cc. Sarà disponibile un cofanetto (Libro, CD e DVD) in tutte le librerie dal 12 ottobre.

Infine la rappresentazione teatrale ‘Piloti d’altri tempi, ideata e curata da Siegfried Stohr in cui l’ex pilota di Formula Uno ha raccontato il mondo automobilistico.

EMOZIONI IN PISTA

Oltre 500 piloti in pista nelle varie categorie delle moto d’epoca, sotto l’egida della FMI, coi verdetti finali delle varie classifiche ancora in discussione. Oggi gare per oltre sette ore e 18 classi in pista, insieme alla parata dei ‘ferri’ esposti nel paddock, moto rivisitate e personalizzate che hanno attirato interesse e un’infinità di fotografie ad immortalarle.

Endurance che spettacolo! C’era grande attesa e lo spettacolo della gara valevole per il Campionato Italiano Vintage Endurance le ha rispettate pienamente. Emozioni già dal via al tramonto, con 37 moto e 99 piloti iscritti, la partenza stile Le Mans (piloti allineati a bordo rettilineo, che corrono verso le motociclette affiancate sul bordo opposto), coi rifornimenti e i cambi di pilota in pit lane e la chiusura sotto i riflettori dell’impianto. Un mix di elementi senza eguali in Italia.

Poi l’alternanza nella prima ora di pista bagnata e umida ha offerto ulteriore emozione e al termine delle quattro ore di gara la vittoria è andata al Team Taurus ed ai piloti Giuseppe Lenoci, Giorgio Cantalupo e Sandro Caprara in sella a Suzuki.

Secondo posto per il Team Semtex (Marco Winkelaar, Niels Gerrittsen) e terza posizione per la Scuderia Officine Toscane (Emiliano Bellucci, Simone Quieti).

“Gara appassionante, da condurre con grande attenzione e alla fine il risultato ci ha premiati – il commento di Giuseppe Lenoci – Devo dire che è stata una emozione fantastica, l’impianto di illuminazione di MWC è perfetto e grazie al grande lavoro del team ci siamo tolti questa grande soddisfazione”. Il Team Taurus è alla seconda vittoria stagionale ed è secondo nel campionato europeo.

In chiusura di Misano Classic Weekend anche la notizia che nel 2018 il Simoncelli ospiterà il Campionato Europeo Vintage Endurance.

I risultati omologati delle gare sono disponibili sul sito Federmoto.it nella sezione Epoca Sport

Successo per i demoride #Kawasaki abbinati ai Meeting in Pista FMI, con prove gratuite lungo un percorso stradale nei pressi del Circuito in sella alle nuovissime Z900RS e Z900RS CAFE.

Con il Misano Classic Weekend e nel prossimo fine settimana la Coppa Italia FMI si chiude la stagione 2018 di MWC. Il calendario 2019 sarà presentato il 18 gennaio a Verona, al Motor Bike Expo

È la settimana più calda dell’anno per Misano, perché va in scena lo spettacolo della MotoGP e degli eventi collaterali!

Restate con NOI!

Domenica 2 settembre ore 21.00

BRASILE BALLA

Si balla con “Willy”

Music and dancing

Parco del Sole, Misano Brasile

Martedì 4 settembre ore 21.00

BALLANDO SOTTO LE STELLE

gruppo musicale “Boomerang”

Music and dancing

Piazza della Repubblica

Mercoledì 5 settembre ore 21.00

BRASILE BALLA

Orchestra “Claudio Cavalli”

Music and dancing

Parco del Sole, Misano Brasile

Mercoledì 5 settembre ore 20.00

MERCATINO DELL’ARTIGIANATO

Mostra mercato di artigianato artistico, etnico e tradizionale
Handicrafts market
Misano Brasile, via Emilia

Giovedì 6 settembre ore 20.00

MERCATINO DEI CIMELI

Mostra mercato di artigianato artistico, etnico e tradizionale
Flea Market
Misano Centro, via Platani e via Marconi

Giovedì 6 settembre ore 20.00

PITTORI IN PIAZZA

Painting exhibition

Piazza della Repubblica

Dal 6 al 9 settembre

MISANO WORLD WEEKEND 2018

Spettacoli, gare, mostre, esibizioni, eventi sportivi … aspettando la MotoGP
Waiting for MotoGP: shows, exhibitions and entertainment

Arena58, via Romagna

Dall’7 al 9 settembre

GRAN PREMIO DI SAN MARINO
E DELLA RIVIERA DI RIMINI Campionato Mondiale di Motociclismo MotoGP World Championship
Misano World Circuit

Domenica 9 settembre ore 21.00

BRASILE BALLA

Si Balla con “Luciano e Diana”

Music and dancing

Parco del Sole, Misano Brasile

MotoGP Misano

SI ACCENDONO I MOTORI DEL GRAN PREMIO OCTO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI

 Al via tutti gli eventi del programma di The Riders’ Land Experience

In pista a Misano World Circuit dal 7 al 9 settembre

 Prevendite in linea con lo scorso anno, attesi 150.000 spettatori nel weekend a MWC e oltre 300.000 agli eventi sul territorio

Un successo da oltre 500.000 visualizzazioni per il promo sui social con Paolo Cevoli: #DomenicaTi Porto

 Dal 2007 la MotoGP arriva ad inizio settembre col suo contributo di spettacolo, emozione e coinvolgimento, rappresentando anche un rilevante contributo di natura economica per la filiera dell’industria turistica.

Da venerdì 7 a domenica 9 settembre è in programma a Misano World Circuit il Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini, introdotto già in questi giorni dal programma di The Riders’ Land Experience, gli eventi che sul territorio accompagneranno e moltiplicheranno il coinvolgimento intorno al grande evento sportivo.

Lo scorso anno furono 158.263 gli spettatori del weekend sportivo, ai quali si aggiunsero gli 11.200 del giovedì, giornata che rappresenta sempre più un’occasione rilevante di partecipazione alle attività in programma nel paddock.

Il Gran Premio è l’espressione della convinta e virtuosa collaborazione fra Regione Emilia-Romagna, Destinazione Romagna, la Repubblica di San Marino, Misano World Circuit e la Provincia di Rimini coi cinque comuni della Riviera di Rimini (Bellaria Igea Marina, Cattolica, Misano, Riccione e Rimini).

Oltre al dato degli spettatori (in caso di conferma dei numeri 2017, il Gran Premio si posizionerebbe nel 2018 fra quelli di Assen e Barcellona) e dell’effetto mediatico con giornalisti e fotografi da tutto il mondo, c’è quindi tutta la concretezza dell’indotto economico prodotto, compreso il coinvolgimento di un’ottantina di aziende del territorio fornitrici di prodotti e servizi e di duemila persone impiegate nella settimana con diverse funzioni.

Il risultato già consolidato in queste 12 edizioni è infatti quello di saldare l’evento al territorio che lo ospita all’insegna di sport, cultura e spettacolo, fino a diventare un prezioso prodotto turistico veicolato sui mercati internazionali dal brand Motor Valley. La MotoGP è un’operazione di sistema che ha individuato, sulla base dello studio Trademark Italia – Sigma Consulting compiuto nel 2016, un moltiplicatore pari a 7,1 volte i costi di organizzazione. Ciò consente una stima dell’indotto economico 2018 di oltre 65 milioni di euro.

OCTO TELEMATICS E’ IL TITLE SPONSOR 2018

OCTO è la società leader a livello globale nel settore della telematica assicurativa per auto ed è da molto tempo un importante sostenitore della MotoGP, sponsorizzando tappe prestigiose del calendario, nonché sponsor del Pramac Racing Team. Octo è leader mondiale nella tecnologia al servizio della telematica, con oltre 5.5 milioni di automobili connesse in tutto il mondo.

Fabio Sbianchi, CEO di Octo Telematics: “Octo ha sempre allargato i confini della tecnologia e dell’innovazione, proprio come i motociclisti MotoGP spingono costantemente al limite nel loro sport. E’ questa la filosofia che abbracciamo in Italia, proprio dove è nata Octo Telematics. Siamo quindi felici, come azienda italiana, di essere il title sponsor di una gara dalla storia così ricca come quella del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. La tecnologia telematica gioca un ruolo chiave nei motor sports e noi siamo orgogliosi di far parte di un ambiente così stimolante e appassionato”.

Questa mattina alla sala press conference di Misano World Circuit, in occasione della presentazione del Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini erano presenti: Stefano Bonaccini (Presidente Regione Emilia Romagna), Andrea Corsini (Assessore al Turismo Regione Emilia Romagna), Andrea Gnassi (Presidente Destinazione Romagna e Sindaco di Rimini), Augusto Michelotti (Segretario di Stato al Turismo della Repubblica di San Marino), Marco Podeschi (Segretario di Stato allo Sport della Repubblica di San Marino), Stefano Giannini (Sindaco di Misano), Renata Tosi (Sindaco di Riccione), Gianni Giovanardi (Assessore Sport Bellaria Igea Marina), Mariano Gennari (Sindaco di Cattolica), Luca Colaiacovo (Presidente Santa Monica SpA), Andrea Albani (Managing Director Misano World Circuit), Andrea Cicchetti (Coordinatore MotoGP), Andrea Maticevic (Communication Manager Octo), Mattheuw Vagnini (Direttore Commerciale Colorificio Sammarinese), il pilota Ducati Michele Pirro, l’ex campione del mondo Kevin Schwantz oltre al designer Aldo Drudi.

“Siamo pronti ad una nuova grande edizione di un evento – hanno detto i promotori – che è frutto di una virtuosa alleanza sul territorio fra Pubblico e Privato, capace di garantire risultati di eccezionale rilievo in termini di presenze turistiche, indotto economico e appeal mediatico. Dalle giornate che vedranno protagonista il calendario di The Riders’ Land Experience cui si aggiungerà l’emozione adrenalinica delle moto in pista, emergerà chiaramente quanto il motorsport abbia qui da noi radici culturali e sportive uniche al mondo, capaci di esprimere imprese economiche, eventi spettacolari e straordinari campioni, ai quali rivogliamo un grande in bocca al lupo in vista delle gare del weekend e di tutta la stagione”.

MOTOGP 2018: LA PREVENDITA E’ IN LINEA CON L’EDIZIONE 2017, DIVERSI SETTORI ANCORA DISPONIBILI

Il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini ha ormai consolidato un ruolo di assoluto rilievo nel calendario della MotoGP. Gli investimenti strutturali prodotti in circuito (oggi omologato per 110.000 spettatori) e l’impegno promozionale hanno consentito di raddoppiare sostanzialmente le presenze negli ultimi anni: erano 88.000 nel 2014, sono stati 158.000 nel 2017.

Ad oggi la domanda è sostenuta, sostanzialmente in linea con lo scorso anno: è intatto l’interesse per l’evento e ha dato ottimi risultati la conveniente politica di sconti per gli acquisti online avviata già da metà ottobre 2017, con riduzione fra il 20-25%, oltre alle varie opportunità per l’ingresso dei più giovani, delle famiglie e dei bikers. Sul sito misanocircuit.com e sul circuito TicketOne tutte le informazioni sui settori ancora disponibili.

 PRESENZA RECORD DEI PILOTI DELLA RIDERS’ LAND A MISANO

Anche quest’anno il GP di San Marino e della Riviera di Rimini vedrà protagonisti tanti piloti della Riders’ Land. Ben 14 i rappresentanti: Valentino Rossi, Andrea Dovizioso e Franco Morbidelli in MotoGP; Mattia Pasini, Luca Marini, Filippo Fuligni, Lorenzo Baldassarri e Stefano Manzi in Moto2; Nicolò Bulega, Andrea Migno, Enea Bastianini, Niccolò Antonelli e Marco Bezzecchi in Moto3, dove si aggiunge la wild card di Kevin Zannoni.

LA MOTGP E’ UN EVENTO MEDIATICO MONDIALE

Il weekend sarà trasmesso in Italia da SKY Sport, anche in chiaro su TV8. Lo scorso anno la MotoGP ebbe un ascolto di 2.259.000 telespettatori. Numerosissimi i network radiotelevisivi collegati, sempre più ampia la platea stampa presente ad un evento che si stima raggiungerà anche quest’anno quasi un miliardo di persone nel mondo.

Nel 2017, il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini è stato quello con il maggior numero di accrediti stampa, ben 595 da 36 Paesi.

Nella stagione 2017 ci furono 8.934 i media accreditati nel corso del campionato, in rappresentanza di 65 Paesi. Mediamente i giornalisti presenti ai gran premi provenivano da 36 Paesi, in rappresentanza di 496 media fra tv, radio, carta stampata e online. 3.594 i professionisti del settore televisivo, 2.006 i giornalisti televisivi e 1.588 gli addetti alla produzione in rappresentanza di 49 emittenti da 31 Paesi. Per quanto riguarda i media online, furono 491 fra giornalisti e fotografi in rappresentanza di 166 siti internet da 25 Paesi. Per la carta stampata, 4.520 giornalisti e fotografi da 60 Paesi. Infine, per le stazioni radio 329 giornalisti in rappresentanza di 96 testate radiofoniche da 15 Paesi.

 

LA PISTA COMUNICHERA’ IL TERRITORIO A QUASI UN MILIARDO DI PERSONE IN TUTTO IL MONDO

Lo spettacolo di colori prodotto dalle tribune si accosterà all’intervento di color marketing prodotto sulle vie di fuga di MWC, commissionato lo scorso anno dai promotori ad Aldo Drudi e alla Drudi Performance, che quest’anno proporrà colori coerenti col poster 2018 creato dal designer.

Un progetto che si innesta sull’attività annuale che, grazie agli eventi internazionali nel calendario di MWC, afferma un’identità che attraverso i colori e le texture sintetizza valori sociali, culturali, sportivi ed economici espressi da un territorio conosciuto nel mondo per la sua passione per i motori.

La texture elaborata da Aldo Drudi e Drudi Performance, professionisti del territorio e noti nel mondo, coinvolge a partire dal poster 2018 la comunicazione integrata del Gran Premio.

Quest’anno i colori, oltre alle cinque vie di fuga già interessate (variante del Parco, Brutapela, Quercia, Carro, Misano) caratterizzeranno anche il Tramonto e trasmetteranno a tutto il mondo un messaggio grafico che identificherà in maniera evidente e ben leggibile il Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini, sintonizzando e fondendo evento, pista e territorio.

L’intervento cromatico è avvenuto anche quest’anno con la preziosa collaborazione del Colorificio Sammarinese che ha messo a disposizione Samoline, un prodotto unico al mondo a base di acqua che garantisce lo stesso grip dell’asfalto sia sull’asciutto che sul bagnato. Unico prodotto nel suo genere, è approvato dalla FIM.

LE TRIBUNE BOLLENTI DEL SIMONCELLI

La Tribuna E, fra la variante Parco e la curva Rio sarà colorata di rosso per incitare i piloti Ducati al loro passaggio al termine del rettilineo; al fan club dedicato a Valentino Rossi è riservata la curva Brutapela; la tribuna D sarà invece ‘monopolio’ del tifo Suzuki; alla tribuna D Top si posizioneranno i fans di Marquez e Baldassarri; particolarmente colorata e animata sarà la zona del Tramonto, coi fans di Marco Bezzecchi, Andrea Migno e Stefano Nepa (diversi pullman attesi dall’Abruzzo); alla tribuna E i sostenitori di Nicolò Bulega e Enea Bastianini.

DA OGGI VIA AL PROGRAMMA DI THE RIDERS’ LAND EXPERIENCE

S’è avviato oggi sul territorio – con le mostre a Rimini dedicate a Renzo Pasolini e ai colori del motomondiale – il programma di The Riders’ Land Experience, con gli eventi che accompagneranno fino a domenica 9 settembre il Gran Premio OCTO di San Marino e della Riviera di Rimini. Un’offerta unica nel motomondiale fra eventi ufficiali ed altri numerosissimi che spontaneamente vengono organizzati come la spettacolare Spurtleda, mercoledì 5 alle 21.00 alla pista kart di Riccione. Una proposta apprezzata dal circus della MotoGP e che si stima calamiterà sul territorio la partecipazione di 300.000 appassionati. Da segnalare mercoledì 5 anche il prologo nella Repubblica di San Marino alle 16.00 e il pre event ufficiale a Riccione alle 18.30.

WORLD CLASSIC RACING BIKES

World Classic Racing Bikes è un’associazione no profit che raccoglie oltre 250 moto da Gran Premio e collezionisti di tutta Europa. WCRB porta in esposizione, ma anche in azione sulle piste di tutto il mondo, la storia del motociclismo, attraverso le moto che, assieme ai piloti, hanno scritto le pagine più appassionanti dello sport della moto. All’Hospitality Riviera di MWC, World Classic Racing Bikes allestirà la mostra Le armi degli eroi, una rassegna di moto che hanno corso e guidate da piloti che hanno infiammato i tifosi di tutto il mondo: da Pasolini, Agostini, Saarinen fino a Troy Bayliss. Una carrellata di moto italiane (scelta in omaggio al paese organizzatore e ospitante) che potranno essere ammirate nell’area a fianco del paddock. Previsti incontri con piloti e tecnici che hanno fatto grandi e iconiche queste moto. Le armi degli eroi è collegata alla mostra dedicata a Renzo Pasolini a 80 anni dalla sua nascita, in programma a Rimini. Le due mostre si fonderanno dal 5 al 7 ottobre, sempre nel circuito di Misano, durante il Misano Classic Weekend.

Le moto presenti: Mv Agusta 500cc 3 cil 1970 pilota Giacomo Agostini; Benelli 250cc 4 cil 1969 pilota Renzo pasolini; Benelli 500cc 4 cil 1972 pilota Jarno Saarinen; Paton 500cc 4 cil 2000 pilota da Paolo Tessari; Aprilia 250cc 2 cil 1993 pilota Loris Reggiani; Cagiva 500cc V594 1994 pilota John Kocinski; Gilera 500cc 4cil 1963 pilota Benedicto Caldarella; Ducati Desmosedici MotoGP 2005 pilota Loris Capirossi.

KISS MISANO 2018, CRESCE L’IMPEGNO PER LA SOSTENIBILITA’ E LA RESPONSABILITA’ (scheda in cartella)

Dal 2016 il programma KiSS Misano-Keep it Shiny and Sustainable aggiunge al Gran Premio la componente della sensibilizzazione verso una cultura ambientale che tuteli il territorio e quindi diminuisca al massimo l’impatto che un grande evento produce. Ciò in sinergia con un circuito moderno e tecnologico come MWC, da anni impegnato in investimenti mirati a questo obiettivo.

Alla campagna a favore della raccolta differenziata (coinvolti anche i chioschi) quest’anno se ne aggiunge una contro l’abbandono dei mozziconi di sigaretta. Sarà presente uno speciale compattatore di rifiuti e una casetta per l’erogazione di acqua potabile fornita dal Gruppo Hera. L’obiettivo 2018 è di superare il 48% di raccolta differenziata ottenuto nel 2017.

Giovedì 6 settembre alle ore 17.30 avrà luogo la Pit Walk, la passeggiata solidale che riscuote sempre grande successo. Ragazzi e ragazze disabili di associazioni non profit locali potranno visitare la pit lane e intrattenersi con i responsabili dei Team.

Sabato 8 e domenica 9 settembre presso le hospitality di MWC, Vip Village Dorna e dei Team aderenti all’iniziativa si effettuerà la raccolta delle eccedenze alimentari. L’attività verrà realizzata col supporto dei volontari di Banco Alimentare Emilia Romagna, che insieme alla Crew di KiSS Misano distribuiranno kit informativi e i contenitori di Cuki Cofresco per la raccolta ed effettueranno il ritiro. Il cibo raccolto verrà donato a bisognose organizzazioni non profit locali.

Quest’anno debutteranno due info-desk mobili, veicoli a pedalata assistita con tettuccio fotovoltaico che circoleranno per sensibilizzare il pubblico sulla corretta raccolta differenziata.

Fra le iniziative di KiSS Misano 2018 ci sarà la sinergia con il gruppo SKY per la campagna Sky Ocean Rescue/Un mare da salvare, progetto europeo dedicato alla salvaguardia dei mari contro l’inquinamento da rifiuti plastici.

Per quanto riguarda l’accoglienza, oltre agli interventi di MWC per rendere il circuito sempre più facilmente accessibile, insieme all’Associazione Papa Giovanni XXIII verranno realizzate 6 zone attrezzate, dotate di gazebo, area ristoro e altre facilities, per ospitare nel modo più confortevole 600 persone con disabilità e i loro accompagnatori. L’area sarà personalizzata con la grafica VR46 che distribuirà gadget agli ospiti.

Un’altra preziosa iniziativa è Controlla il tuo circuito! Fai un Pit Stop per il Tuo Cuore! Venerdì 7 settembre specialisti cardiologi e tecnologie avanzate saranno a disposizione gratuitamente per gli spettatori che vorranno controllare la pressione arteriosa e il battito cardiaco in poco meno di 5 minuti. Dalle 9.00 alle 16.00 la palazzina alla Pista Kart – Prato 1 sarà pronta ad accogliere chi vorrà approfittare di questa opportunità. L’iniziativa è condotta in memoria di Luigi Padeletti, uomo di cuore e fonte di ispirazione per i giovani e per lo sport.

Il programma KiSS MISANO è promosso da Misano World Circuit Marco Simoncelli, FIM (Federazione Internazionale di Motociclismo), Dorna, IRTA (The International Road Racing Teams Association).

Il coordinamento di KiSS Misano è affidato a Right Hub, società certificata B Corp, specializzata in progetti di sostenibilità sociale e ambientale legati ai grandi eventi sportivi.

IL LATO SOCIAL DEL GRAN PREMIO

Il Gran Premio vedrà attiva una rete social che a partire dai contenuti trasmessi dai post ufficiali dell’evento si irradierà a cascata grazie alla collaborazione dei rispettivi canali di MWC, Visit San Marino, Riviera di Rimini, In Emilia Romagna, Motor Valley e dei comuni del territorio.

Un’attività in grado oggi di raggiungere milioni di persone nei giorni più caldi per raccontare sia la settimana di avvicinamento che in tempo reale quanto avviene in pista e nel paddock, con tutti gli avvenimenti e le curiosità. Come per gli anni precedenti, il pubblico sarà coinvolto anche attivamente attraverso iniziative e photo contest a premi.

Hashtag ufficiali: #DomenicaTiPorto (dall’esclamazione di Paolo Cevoli nel video promozionale che sta raggiungendo le 500.000 visualizzazioni), #Theridersland, #misanospeedofcolors (hashtag ufficiale di MWC per la stagione sportiva 2018 e dedicato ai colori della pista), durante l’evento #SanMarinoGP stabilito da Dorna.

TECNOLOGIE E STRUTTURE, PROSEGUE LO SVILUPPO DI MISANO WORLD CIRCUIT

Misano World Circuit si presenta al Gran Premio con ulteriori interventi del suo programma di sviluppo strutturale e di ammodernamento tecnologico.

I Commissari potranno utilizzare la nuova Race Control, un autentico gioiello di tecnologia che consente di governare con tempestività tutto quanto accade in pista, elevando ulteriormente lo standard di sicurezza che ne consegue. Sono disponibili 24 postazioni di controllo per giuria e commissari sportivi e alla Race Control arriva il segnale di un nuovo impianto tv che gestisce 30 telecamere fisse e 8 telecamere Dome comandate a distanza. Tutto l’impianto è riassunto nella visione di 45 monitor che sono stati installati nella Race Control.

Completata anche la nuova infrastruttura Wi-Fi di Misano World Circuit sui 75.000 mq del paddock. L’opera è stata realizzata da AD Consulting.

Altri interventi sono stati effettuati in Sala Stampa, dove sono stati sostituiti i monitor che proiettano le immagini video dalla pista e i tempi dei piloti, con 70 monitor utili ad osservare le immagini di gara, i resoconti cronometrici ed ascoltare live le conferenze stampa in corso.

TRASFERIMENTI CON SHUTTLE

Lo “Shuttle Rimini Bologna” è transportation partner dell’evento e mette a disposizione un servizio bus e navette, appositamente realizzato per la manifestazione. Le corse di andata e ritorno, su bus di ultima generazione e free Wi-Fi, collegheranno l’aeroporto Marconi di Bologna al Misano World Circuit con orari stabiliti in base agli arrivi e le partenze dei maggiori voli nazionali e internazionali. Info: www.shuttleriminibologna.it

 

EVENTI A MISANO

DEDIKATO 74 Dal 6 settembre all’8 settembre

 

Giovedì 6 settembre, ore 21.00

Luogo: Arena 58 Misano centro

Titolo: “Dal Lepro di Viserbella al Desmodronico. Quando la tecnologia incontro la passione” Chiacchierata semiseria con Livio Lodi, Direttore del Museo Ducati, il Sindaco di Misano Stefano Giannini e interventi di Paolo Cevoli. Organizzato da: Fondazione aMisano. In collaborazione con: Comune di Misano Adriatico

 

Venerdì 7 settembre, dalle ore 18.00

Luogo: Arena 58 Misano centro

Titolo: “MotoGP Moped Race 2018 & Partners”

Dalle ore 18.00 apertura dell’Arena 58 con stand food ed espositori. A seguire l’arena diviene il palcoscenico di esibizioni a suon di derapate con il “MotoGP Moped race 2018” by Matti di Corinaldo, grandi spettacoli con piccoli cinquantini, le Ape Proto Gp challenge, gare di Ape elaborate e customizzate, i Proto-Kart e Taxi Drift, per correre di traverso con il massimo angolo di sbandata.

Organizzato da: Fondazione aMisano, Bikers Cave. In collaborazione con Matti di Corindaldo e Ape Proto Evolution.

 

Sabato 8 settembre, dalle 17.00

Luogo: Arena 58 Misano centro e zone limitrofe

Titolo: “Campionato del mondo di flat track”

Dalle ore 17.00 apertura Arena con stand Food&drink ed espositori. L’arena diviene il palcoscenico del Campionato Mondiale di Flat Track con oltre 20 piloti in rappresentanza di Italia, Austria, Finlandia, Spagna, Repubblica Ceca, Francia e Olanda a contendersi il podio del Mondiale di specialità. Alle 17.00 Prove libere FIM flat track World Cup, mentre alle 21.00 Gara FIM flat track World Cup. Nel corso della serata spettacolo di Stuntman nell’Arena Poste. A fine serata fuochi d’artificio. Organizzato da: Fondazione aMisano e Bikers Cave

 

Sabato 8 settembre, ore 17.00

Luogo: Via della Repubblica Misano Centro

Titolo: “La terra dei piloti e dei motori”

Il centro di Misano si animerà con una pit-lane con moto storiche e moto da GP.

Organizzato da: Fondazione aMisano e Bikers Cave, in collaborazione con: Comune di Misano Adriatico, Moto Club Misano Adriatico.

 

Sabato 8 settembre, ore 17.00

Luogo: Piazza della Repubblica

Titolo: Esposizione moto da corsa di Giacomo Agostini e presentazione nuovi modelli moto stradali.

Organizzato da: Fondazione aMisano e Bikers Cave, in collaborazione con: Comune di Misano Adriatico, Moto Club Misano Adriatico.

 

Sabato 8 settembre, ore 17.00

Luogo: Piazzale Roma

Titolo: Esposizione moto della Parigi Dakar e rally dei Faraoni.

Organizzato da: Fondazione aMisano e Bikers Cave, in collaborazione con: Comune di Misano Adriatico, Moto Club Misano Adriatico.

 

Salotti letterari

Ecco gli eventi di fine agosto a Misano! Siete pronti a divertirvi?

Mercoledì 29 agosto
dalle ore 14.00 alle ore 22.00 MEETING DI ATLETICA LEGGERA “CACCIA AL MINIMO”
Meeting Regionale di atletica Athletics event
Impianto di Atletica, Santamonica

Mercoledì 29 agosto ore 21.00

BRASILE BALLA

Orchestra “Ballaonda”

Music and dancing

Parco del Sole, Misano Brasile

Mercoledì 29, giovedì 30
e venerdì 31 agosto ore 20.45 BABY DANCE
Piazzale Roma

Giovedì 30 agosto ore 11,00

RALLY DELL’AMICIZIA

Raduno Porsche
Portoverde, Piazzale Colombo

Venerdì 31 agosto ore 21.30

MUSICA SOTTO LE STELLE

Esibizione della “San Marino Concert Band”

Music and entertainment

Piazza della Repubblica

Venerdì 31 agosto
e sabato 1 settembre ore 21.00
LA STRADA DE PES
intrattenimento e degustazioni marine
Fish festival with food stand and entertainment

Portoverde

Sabato 1 settembre ore 21,30

GRUPPO DI BALLO “IN DANCE”

Piazzale Roma

Domenica 2 settembre ore 21.00

BRASILE BALLA

Si balla con “Willy”

Music and dancing

Parco del Sole, Misano Brasile

DTM a Misano 2018

Misano World Circuit, 26 agosto 2018. Un successo oltre le aspettative con oltre 15.000 persone che hanno partecipato weekend del DTM. Il motorsport di élite è stato protagonista assoluto a Misano, con tante straordinarie emozioni, dal concerto della Nannini, al ritorno in pista – per la prima volta senza protesi – di Alex Zanardi.

“Una sfida che abbiamo voluto affrontare – dichiara Andrea Albani, Managing Director di MWC – nel corso di un 2018 di eccezionale livello internazionale. Il DTM rappresenta il più competitivo campionato automobilistico del mondo, con tante auto e grandi piloti, capace di richiamare appassionati, in particolare dalla Germania e dal Nord Europa. E ora, dopo questa importante manifestazione per le quattro ruote, ci aspetta tra pochi giorni l’evento clou della stagione: il MotoGP, che si terrà nel weekend dal 7 al 9 settembre”.

Solo ieri sera, sabato 25 agosto, 6.000 erano al concerto di Gianna Nannini, che con questa esibizione al DTM al MWC ha chiuso il tour FENOMENALE.

Grinta, emozioni e brividi, in particolare quando tutto il pubblico ha intonato insieme “Sei nell’anima”, uno dei suoi più importanti successi, che la Nannini ha voluto dedicare a Marco Simoncelli.

5 minuti prima dell’inizio del concerto il meteo ha giocato a favore e ha smesso di piovere, così lo spettacolo è iniziato puntuale alle 20.30. La rocker ha riproposto le canzoni del nuovo album di inediti AMORE GIGANTE in un crescendo in cui si sono alternati tutti i suoi successi. Formazione d’eccezione con Davide Tagliapietra e Thomas Festa alle chitarre, Will Medini alle tastiere, sequenze e programmazioni, Daniel Weber al basso, Moritz Muller alla batteria, Isabella Casucci, Annastella Camporeale e Roberta Montanari ai cori.

In serata l’atteso debutto del DTM in notturna. All’inizio una partenza con pista bagnata, le soste ai box per i cambi degli pneumatici, e ancora due safety car, sorpassi e duelli fino all’ultima curva hanno caratterizzato una sfida che ha visto uscire di pista il leader del campionato Paffet, con Di Resta che agguantando sia pole position che vittoria si è portato ad un solo punto di distanza. Fantastico il duello all’ultimo giro fra Edoardo Mortara e Robin Frijns, con quest’ultimo con la Audi che è riuscito a spezzare il dominio Mercedes. Alex Zanardi ha chiuso il gruppo dei concorrenti riusciti a portare a termine la gara, chiudendo tredicesimo e coronando il sogno di tornare in pista in un campionato competitivo e appassionante come il DTM. “Sono super felice – ha detto Zanardi, che ha corso senza le sue protesi in un’auto da corsa appositamente sviluppata da Bmw – Per me, ci sono molte ragioni per sorridere. Ho imparato un sacco di cose che voglio usare nella seconda gara”.

La gara, trasmessa in diretta da SKY Arena, ha mostrato immagini televisive bellissime e una cornice di pubblico apprezzabile ed entusiasta dello spettacolo.

Combattute e quindi spettacolari anche le monoposto del FIA Formula 3 European Championship, al settimo appuntamento stagionale. Dopo la pole position, vittoria in gara 1 per Mick Schumacher, in fortissima ascesa nel campionato con tre vittorie nelle ultime tre tappe. Alla guida della sua Dallara F317 Mercedes Benz del team Prema Theodore Racing, Mick Schumacher ha comandato la gara dal primo all’ultimo giro. Oggi altre due gare (h.14.50 e 18.50).

La radio partner del DTM a Misano è Radio Deejay.

Eventi a Misano dal 20 al 26 agosto

Siete pronti ad emozionarvi ancora e vivere un’estate di divertimento e spettacoli? Anche questa settimana Misano saprà stupirvi!

Ecco gli eventi di questa settimana

Lunedì 20 agosto ore 21.15

ACCHIAPPASOGNI

Claudio e Consuelo
in “Dal paese dei balocchi” Children entertainment Piazza della Repubblica

Martedì 21 agosto ore 21.00

MUSICA SOTTO LE STELLE

Gruppo musicale “Swing Generis”

Music and entertainment

Piazza della Repubblica

Mercoledì 22 agosto ore 21.00

BRASILE BALLA

Orchestra “La Nuova Romagna Folk”

Music and dancing

Parco del Sole, Misano Brasile

Mercoledì 22 agosto ore 21.00

SPETTACOLO COUNTRY

Country show

Piazza della Repubblica

Mercoledì 22, giovedì 23 e venerdì 24 agosto ore 20.45

BABY DANCE
Piazzale Roma

Giovedì 23 agosto ore 21.30

ANTEPRIMA DEL PALIO DEL CAPITANO

Sfilata delle contrade

“Captain of the castle Palio”: teams parade

Dal Parco del Sole a Piazza della Repubblica

Dal 24 al 26 agosto

FESTA DEL CROCIFISSO E DELLA COLLINA

Manifestazione folkloristica con stand gastronomici ed orchestra da ballo
Domenica alle ore 23 spettacolo pirotecnico
Folk festival with music, food stand and fireworks Misano Monte

Sabato 25 agosto ore 18.00

PALIO DEL CAPITANO DI CASTELLO

Giochi a squadre tra le contrade di Misano

Team games among the districts of Misano

Misano Monte
Misano Estate 2018
dal 24 al 26 agosto

DTM

Gare automobilistiche

Car race

Misano World Circuit

Sabato 25 agosto ore 21.30

DISCO MUSIC CON DJ

Piazzale Roma

Domenica 26 agosto ore 21.00

BRASILE BALLA

Si balla con “Barbara”

Music and dancing

Parco del Sole, Misano Brasile

Dal 26 agosto al 9 settembre

RASSEGNA NAZIONALE DI PATTINAGGIO A.I.C.S.

Pattinaggio artistico e danza
“41° Memorial G. Perinetti”
Figure and dance Skating National Trophy Palasport via Rossini

Eventi a Misano dal 13 al 19 agosto

L’estate a Misano Adriatico è spettacolo e divertimento. Ecco il programma di questa intensa e calda settimana.

Lunedì 13 agosto ore 21.15

ACCHIAPPASOGNI

Otto Panzer in “Otto Panzer Show”

Children entertainment

Piazza della Repubblica

Misano Estate 2018

Martedì 14 agosto ore 22.30

SPETTACOLO PIROTECNICO

Fireworks

Spiaggia libera, zona Parco Mare Nord

Mercoledì 15 agosto ore 21.00

MUSICA SOTTO LE STELLE

“Dino Gnassi Band”

Music and dancing

Piazza della Repubblica

Mercoledì 15 agosto ore 21.00

BRASILE BALLA

Orchestra “I Ragazzi di Romagna”

Music and dancing

Parco del Sole, Misano Brasile

Giovedì 16 e venerdì 17 agosto ore 20.45
BABY DANCE
Piazzale Roma

Venerdì 17 agosto ore 20.30

MERCATINO DEI BAMBINI

Mercatino dei giochi usati

Kid’s flea market

Misano Brasile, Parco del Sole

Venerdì 17 agosto ore 21.30

MUSICA ANNI 70 80 E 90

“Euforika Cover Band”

Music and entertainment

Piazza della Repubblica

Sabato 18 agosto ore 21.30

DISCO MUSIC CON DJ

Piazzale Roma

Sabato 18 agosto ore 20.00

DEGUSTAZIONE PRODOTTI ENOGASTRONOMICI LOCALI Piazzale Colombo, Portoverde

Domenica 19 agosto ore 21.00

BRASILE BALLA

Si balla con “Glauco”

Music and dancing

Parco del Sole, Misano Brasile

Domenica 19 agosto ore 20,00

MERCATINO DELL’ARTIGIANATO

Piazza della Repubblica

Eventi a Misano dal 6 al 12 agosto

Un’altra settimana di eventi e di spettacoli aMisano da non perdere fra cui la sfilata di carri allegorici!

Lunedì 6 agosto ore 21.15

ACCHIAPPASOGNI

Madame Rebiné in “La riscossa del clown”

Children entertainment

Piazza della Repubblica

Martedì 7 agosto ore 21.00

BALLANDO SOTTO LE STELLE

Orchestra “Robero Anselmi”

Music and dancing

Piazza della Repubblica

Mercoledì 8 agosto ore 21.00

BRASILE BALLA

Orchestra “La Tradizione”

Music and dancing

Parco del Sole, Misano Brasile

Mercoledì 8 agosto ore 21.15

MISANO PIANO FESTIVAL

Concerto del Pianista
Alessandro Tosi
Piano concerts
Ristorante il Mulino, via ponte Conca (Ingresso a pagamento)

Mercoledì 8, giovedì 9
e venerdì 10 agosto ore 20.45 BABY DANCE
Piazzale Roma

Giovedì 9 agosto ore 21.15

CONCERTO CORALE

Chorus Marignanensis Chiesa di Portoverde

Giovedì 9 agosto ore 21.15

MISANO PIANO FESTIVAL

Gladys Rossi, soprano
Davide Cavalli, pianoforte
Paolo Piantieri, relatore
Piano concerts
Chiesa SS Biagio ed Erasmo, Misano Monte

Giovedì 9 agosto ore 21.30

MUSICA ANNI 70 80 E 90

“MOKA CLUB” in concerto Music and entertainment Piazza della Repubblica

Venerdì 10 agosto

LA NOTTE DI SAN LORENZO

dalle ore 19.00 Funzione religiosa e mercatino di beneficenza presso la Chiesa di Portoverde dalle ore 20.00

Degustazione prodotto enogastronomici locali in Piazzale Colombo, Portoverde

Venerdì 10 agosto ore 21.30

BALLANDO SOTTO LE STELLE

Esibizione del gruppo “In danza show”

Dance school performance

Piazza della Repubblica

Sabato 11 agosto ore 21.00

PORTOVERDE MUSIC FESTIVAL

con la Band di Andrea Mingardi e Bruno Farinelli

Music and entertainment

Portoverde, piazzale Colombo

Sabato 11 agosto ore 21.30

CARNEVALE D’ESTATE

Sfilata carri allegorici

Summer Carnival with floats

Misano Centro

Domenica 12 agosto ore 21.00

BRASILE BALLA

Si balla con “Willy”

Music and dancing

Parco del Sole, Misano Brasile

Domenica 12 agosto ore 20,00

MERCATINO DELL’ARTIGIANATO

Piazza della Repubblica

Acchiappasogni Misano

Sta arrivando Agosto, il mese più caldo e intenso dell’estate. E stanno arrivando anche  gli eventi di Misano… quelli più belli di tutta la Riviera!

Lunedì 30 luglio ore 21.15

ACCHIAPPASOGNI

Urana Marchesini in “Vai e vola”

Children entertainment

Piazza della Repubblica

Martedì 31 luglio ore 21.00

BALLANDO SOTTO LE STELLE

Esibizione del gruppo “Show Dance”

Dance school performance

Piazza della Repubblica

AGOSTO

Tutti i mercoledì ore 20.00

MERCATINO DELL’ARTIGIANATO

Mostra mercato di artigianato artistico, etnico e tradizionale
Handicrafts market
Misano Brasile, via Emilia

Tutti i giovedì ore 20.00

MERCATINO DEI CIMELI

Mostra mercato di artigianato artistico, etnico e tradizionale
Flea Market
Misano Centro, via Platani e via Marconi

Tutti i giovedì ore 20.00

PITTORI IN PIAZZA

Painting exhibition

Piazza della Repubblica
(Il 9 agosto in Piazza Roma)

Mercoledì 1 agosto ore 21.00

BRASILE BALLA

Orchestra “Fabrizio e gli Accademia”

Music and dancing

Parco del Sole, Misano Brasile

Mercoledì 1 agosto ore 21.00

GIOCA CON KIRIKU’

Laboratori creativi Piazza della Repubblica

Mercoledì 1, giovedì 2
e venerdì 3 agosto ore 20.45 BABY DANCE
Piazzale Roma

Giovedì 2 agosto ore 21.15

MISANO PIANO FESTIVAL

i Concerti per Pianoforte e orchestra con la partecipazione del pianista Roberto Cappello
Piano concerts

Chiesa SS Biagio ed Erasmo, Misano Monte

Venerdì 3 agosto ore 21.30

BALLANDO SOTTO LE STELLE

Orchestra “Edmondo Comandini”

Music and entertainment

Piazza della Repubblica

Sabato 4 agosto ore 21.00

SERATA MUSICALE POP ROCK

Esibizione del gruppo “Doctor B Social Club” Piazza della Repubblica

Sabato 4 agosto ore 21.30

GRUPPO DI BALLO “IN DANCE”

Piazzale Roma

Misano Estate 2018

Domenica 5 agosto ore 21.00

BRASILE BALLA

Si balla con “Luciano e Diana”

Music and dancing

Parco del Sole, Misano Brasile